Prof. Pietro MORTINI

Il ricovero presso l’Ospedale San Raffaele puo’ avvenire:

 • In regime di solvenza o di convenzione assicurativa

in stanze singole dotate di bagno e di altri servizi alberghieri aggiuntivi (telefono, TV, frigorifero, poltrona-letto per accompagnatore, accesso wifi ad internet su richiesta). Il ricovero viene concordato a seconda delle esigenze del paziente e viene garantita la possibilità di pernottamento in stanza per una persona.

• In convenzione col Sistema Sanitario Nazionale

in stanze a tre o due letti dotate di bagno. Il ricovero avviene dale ore 10.00 alle ore 12.00 dal Lunedì al Venerdì. Le visite dei parenti sono ammesse dal Lunedì al sabato e dalle 17 alle 19, la domenica e i giorni festivi dalle 11 alle 12 e dalle 17 alle 19. Di norma non è consentita la permanenza dei famigliari al di fuori degli orari di visita, salvo particolari necessità stabilite dal personale Medico.

Residenza alberghiera 

La Residenza Alberghiera ha una superficie totale di 10.105,00 mq, di cui una parte destinata a  parcheggi e una a giardino. L’edificio si sviluppa su 7 piani e comprende un totale di 200 camere ed è collocata all’interno del perimetro dell’Ospedale San Raffaele. 

Per ulteriori dettagli, visitare il sito internet: Residenza Alberghiera San Raffaele.