Prof. Pietro MORTINI

Il prolattinoma è un tumore (adenoma) della ghiandola ipofisaria che causa aumento della secrezione di prolattina. È una delle più comuni patologie endocrine dell’asse ipotalamo-ipofisario.

Sintomi

I sintomi del prolattinoma dipendono da diversi fattori. Sono forme rare nei bambini ma, in questi casi, possono manifestarsi con mal di testa e accumulo di peso corporeo.

Sintomi nelle donne pre-menopausa

In genere in questi soggetti è comunque raro che il tumore assuma dimensioni considerevoli. In tali casi però può causare ipopituitarismo, perdita visiva e mal di testa.

Sintomi negli uomini e nelle donne post-menopausa

Negli uomini i sintomi sono molto meno evidenti e per questo la patologia può non essere diagnosticata per anni.

I sintomi principali sono:

I prolattinomi negli uomini hanno spesso dimensioni notevoli e possono invadere le adiacenti strutture tissutali.

Sintomi legati a tumori di dimensioni maggiori (Macroadenomi)

Un macroadenoma è un tumore dell’ipofisi di notevoli dimensioni (10 mm o più). I tumori di grosse dimensioni possono comprimere l’ipofisi e i nervi ottici causando vari sintomi.

I sintomi legati a questa compressione dei tessuti non sono legati a quelli causati dall’eccesso di ormone della crescita.

Spesso questo tipo di tumore negli uomini viene diagnosticato quando cresce al punto tale da comprimere le strutture circostanti. Ciò può causare sintomi tra cui la perdita visiva